Monday, September 19, 2011

In the kitchen

I'm slowing going back to cooking.
The other day I made vellutata with asparagus (what' the plurale? - gi?), almonds, ricotta - not so good.
ciambellone - excellent
mantovana - good
cicken with lemon and feta - hopefully it'll be good. let's see.

2 comments:

b & k said...

Vogliamo le ricette!!! :)
b&k
http://hereinspaceandtime.blogspot.com

Crazy time said...

la vellutata presa dal blog http://arabafeliceincucina.blogspot.com/


VELLUTATA DI ASPARAGI, MELA VERDE E MANDORLE

un mazzo di asparagi, circa mezzo kg
mezzo porro
una mela verde Granny Smith
brodo vegetale, o acqua
sale
qualche cucchiaio di ricotta fresca
un cucchiaio di olio extravergine di oliva
mandorle non tostate, grossolanamente tritate


Scottare una decina di minuti gli asparagi in acqua bollente, dopo aver eliminato la parte piu' dura del gambo. Se invece avete la pentola a pressione potete cuocerli al vapore per 5 minuti come ho fatto io con la mia Acticook Lagostina.
Scolarli   e tagliarli a pezzi, tenendo da parte qualche punta per la decorazione finale.
In una casseruola stufare il porro finemente tritato con il cucchiaio d'olio e due di acqua. Unire gli asparagi e la mela sbucciata a pezzetti, girare un minutino sul fuoco ed aggiungere il brodo o l'acqua a filo.
Far bollire un quarto d'ora circa, o comunque finche' il porro e la mela saranno morbidi, oppure passare altri 5 minuti in pentola a pressione.
Frullare al minipimer, eventualmente facendo restringere sul fuoco se troppo liquida o aggiungendo un po' di brodo in caso contrario.
Fuori dal fuoco amalgamare la ricotta fresca ed aggiustare di sale a piacere.


il pollo facilissimo:
petto di pollo e' il primo strato, poi fettine di limone e' il secondo, poi feta e' il terzo, in forno per 15, 20 minuti ed e' pronto