Friday, May 14, 2010

2009

"All these years later I'm still wondering at what point the embryos that didn't take hold folded. I'm still wondering whether I mindlessly flushed them or if my body absorbed them silently, invisibly, while I was mentally decorating the nursery. I also still wonder whether, like the stretch marks remaining from pregnancy, the disappeared embryos are now a permanent part of my physical makeup, an extra few cells on my bladder walls, or, as I like to think, residing somewhere in my heart."


Silenzio

E’ stato mostruoso lasciarti andare via.
E’ stato come strapparmi il cuore.
Se vai tu, vengo anche io, l’ho pensato, te ne sei accorto?
E’ stata l’infermiera che mi ha detto non si muore per cosi’ poco.
Ti do l’ossigeno e ti tengo di qua. Cosi’ e’ stato.
Debole, madida di sudore, con gli occhi spalancati su una disperazione che non ti so raccontare.
Ed eccomi ora, tu sei il dolore spostato al lato,
sei la pena costretta alla periferia del sentire,
sei il rinunciato, l’omesso, l’abbandonato, la perdita irrisolta,
sei un anniversario sciocco.
Il flashback di un arrivederci-a-mai e’ una mano al collo.

13 comments:

Francesca said...

:(

Ali said...

Già un anno...

LeGarten佳琳 said...
This comment has been removed by a blog administrator.
Clara V said...

:(
Per un anno ti sei svegliata, e poi riaddormentata. Continua così. Noi siamo fatti anche dei dolori che ci formano. sono cicatrici, fanno parte di noi, non ci abbandonano. Però di cercare di stare un po' meglio lo devi a te stessa e al tuo futuro, prima che a tutti gli altri.

Marica said...

e' ora di fare "punto e a capo" :-)

Marica said...

voglio dire....
ormai quel che e' stato e' stato, bisogna farsi forza e pensare al futuro! :-)

Daniela said...

Sono d'accordo con Marica....forza Valeria!!!!

La natura fa il suo corso e difficilmente sbaglia, c'e' una ragione per tutto quello che succede anche se per noi e' difficile da capire ed accettare

Un abbraccio
Daniela

unodicinque said...

non mi sento di fare commenti; magari basterebbe che tu potessi vedere la mia espressione.

Crazy time said...

la vita e' ripresa, certo. CI mancherebbe altro. :))
Ma ci sara' sempre questo vuoto.
E negli anniversari il vuoto soffoca un po'.
un saluto a tutti. e grazie dei commenti.

Smartix said...

ciao vale, un bacio

Crazy time said...

ciao smartix, ma allora ci sei :)
un bacio a te.

Moky said...

A piu' di 13 anni di distanza, mi ricordo ancora i miei.
Time may pass, the wounds may heal, but the memory of those last walks with them may never fade.

In memoriam of our precious little ones whom we have never held in our arms...

Crazy time said...

grazie Moky.
grazie.